tumbler, ananas, crema, cioccolato, dolci, dessert Crêpe, fragole, mascarpone pancakes, castgane, melagrane, ricette, dolci vini, dessert, dolci, ricette, spumanti moscato, Pantelleria, vini, moscato, dolci, dessert, ricette quenelle, cocco, ricotta, dolci, dessert, ricette, cucina millefoglie, cioccolato, crema, ricette, dolci torte, dessert, dolci, Natale bianco mangiare, dilci, dessert, ricette, cucina

maggio 19, 2015

Frappe o cenci o chiacchere delle monache.

  • Ingredienti:

500 g di farina
olio abbondante
un Pizzico di sale
2 tuorli d'uovo
1 uovo

La prima cosa che ci viene in mente pensando al Carnevale, sono le feste in maschera e i coriandoli, ma per chi ama la cucina Carnevale significa dolci, chiamiamoli come vogliamo Frappe, nel Lazio, Cenci, in Toscana o chiacchere delle monache, nella maggior parte delle altre, ma la sostanza non cambia, questo dolce è il carnevale, si pensa che la sua origine risale addirittura dall’antica Roma.

Una specialità che da Nord a Sud unifica il bel paese,

Il costo è davvero esiguo, burro, farina, lievito, zucchero e uova, la base di qualsiasi dolce, la preparazione poi è di una semplicità unica, tutti possono cimentarsi, basta avere un pò di tempo è tanta voglia di rendere il Carnevale la festa più dolce dell’anno.

Accompagnale con la marmellata, il miele, il cioccolato, o creme di ogni tipo o con la sempre presente Nutella non fà che arricchire di un tocco di fantasia questo stupendo dolce.

Frappe o cenci o chiacchere delle monache

Preparazione:

  • Tirare una sfoglia sottilissima, tagliarla in quadrati o rombi con la rotella facendo dei tagli all’interno di queste forme geometriche.
  • Si possono anche tagliare delle strisce ed annodarle.
  • Friggerle in abbondante olio caldissimo e spolverizzare di zucchero al velo.
  • In alcune ricette viene indicato lo strutto come grasso di frittura, che non è condimento tradizionale della cucina milanese.

Se ti è piaciuta la ricetta iscriviti al feed cliccando sull'immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Nessun commento:

Posta un commento

Random Posts

Il Mondo dei Dolci in Google+

Feedelissimo m

Il Mondo dei Dolci in Pinterest

Il Mondo dei Dolci su Facebook